sabato 4 marzo 2017

Uscite recenti da parte di Les Flaneurs

Ce ne sono per tutti i gusti. Eccovi le recenti uscite da parte della Les Flaneurs.

Autore: Teresa Antonacci
Titolo: Enrico fatto di vento
Prezzo: € 12
Link: http://www.lesflaneursedizioni.it/prodotto/enrico-fatto-di-vento/

Sinossi: Lei è una brillante, indomabile quarantenne con troppo cuore in testa e poca voglia di legami. Lui è un affascinante, irriducibile idealista che irrompe come un uragano nella sua vita, spazzandone via dubbi e incertezze: non le resta che piegarsi alla sua furia amorevole e costruirci insieme una favola, la più bella e inattesa. Anche le favole però vacillano dinanzi a quella realtà, chiamata spettro autistico, che entrambi dovrebbero conoscere bene per via del loro lavoro, ma che si rivela ben altra cosa quando a esserne toccati sono i loro stessi figli. Persino un amore dalle radici così solide viene travolto dalla burrasca. La sfida sarà quella di resisterle e tentare di ritrovare un lieto fine.

Biografia: Teresa Antonacci. All’attivo ha cinque pubblicazioni: Lasciami sognare e Rinascerò pesce (Schena Editore); C’è modo e modo e La casa della domenica (Intermedia Edizioni Orvieto); La dodicesima stanza (Les Flâneurs Edizioni). È membro delle EWWA (European Writing Women Association).

Estratto: Lei voleva solo nuotare. Ritrovare il fiato e resuscitare dai pensieri morti, ché lui era fatto di vento: le aveva riempito la vita, ne aveva fatto tempesta e quando se n’era andato si era portato via anche l’aria per sopravvivere.


Autore: Nicola Lofoco
Titolo: Il sangue del jihad
Prezzo: € 10
Link: http://www.lesflaneursedizioni.it/prodotto/il-sangue-del-jihad/

Sinossi: La minaccia del terrorismo internazionale non smette di rendere incerto il nostro futuro. Qual è la differenza tra Al Qaeda, la creatura fondamentalista di Osama Bin Laden, e l’Isis con le sue barbarie? Nicola Lofoco, in quest’opera, illustra innanzitutto il vero senso della parola jihad, troppo spesso strumentalizzata dagli stessi terroristi per scopi criminali e utilizzata in modo inappropriato da tutto il mondo occidentale, a cominciare dai media. Al contempo, con una narrazione chiara e accattivante, ricostruisce la storia di Al Qaeda e dell’Isis, le due organizzazioni che stanno mettendo a ferro e fuoco tutto il Medio Oriente, tra lotte intestine e scissioni interne. Il sangue del jihad, dunque, è un saggio che si rivolge a quanti vogliono approfondire una tematica di scottante attualità, spesso tuttavia affrontata in maniera poco approfondita e superficiale.


Biografia: Nicola Lofoco. Giornalista pubblicista e blogger. Si è laureato in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Bari e si è occupato per diverso tempo di radio e televisione oltre ad aver collaborato con diverse testate online. Ha scritto per i quotidiani Il Riformista e La Rinascita dove si è occupato di politica estera e storia contemporanea. Attualmente scrive per il blog dell’Huffington Post. Con Les Flâneurs Edizioni ha già pubblicato Quel velo sul tuo volto (2015) e Cronaca di un delitto politico (2016).


Autore: Imma D’Aniello
Titolo: Il tesoro delle meraviglie
Prezzo: € 11
Link: http://www.lesflaneursedizioni.it/prodotto/il-tesoro-delle-meraviglie/

Sinossi: Venezia, 1758. Dopo la morte di suo padre, ucciso di notte in circostanze oscure, la vita della contessina Maria Teresa Spina è a un bivio: sposare un uomo che non ama o partire per Napoli alla ricerca del prezioso tesoro di famiglia? La giovane donna non ci pensa due volte. Viaggia da Venezia fino a Napoli, in compagnia dell’unico uomo per cui arde di passione: Marco, un affascinante soldato. Trovano ospitalità nel palazzo dei Filangieri, ma imprevisti e colpi di scena mettono in serio pericolo la vita della contessina e portano alla luce uno squallido complotto. Anche il rapporto con Marco sembra essere compromesso per sempre, a causa di un doloroso equivoco… Il tesoro delle meraviglie è una storia d’amore d’altri tempi, tra sguardi rubati e baci mancati, ma con le sfumature di un racconto d’avventura. Mentre i protagonisti si struggono di passione, la ricerca dello scrigno, i travestimenti carnascialeschi e le cospirazioni rendono il ritmo della narrazione vorticoso e avvincente.

Biografia: Imma D’Aniello è nata e vive a Napoli. Ha pubblicato racconti, poesie e aforismi in numerose antologie. I suoi ultimi ebook sono Sotto il cielo di Parigi, Non ti dimentico, Levigo il vento e ti vengo a cercare (Delos Digital).

Estratto: «Lei restò immobile. La felicità esplose nel suo cuore e sul suo viso sbocciò un sorriso. Lo baciò con immensa passione, e ancora una volta e poi ancora e ancora, fino a quando si fermò stremata. Guardò il cielo sereno e ripensò a suo padre, che probabilmente dal paradiso le stava dando la sua benedizione»


Autore: Tinta
Titolo: Lasciatemi dormire
Prezzo: € 10
Link: http://www.lesflaneursedizioni.it/prodotto/lasciatemi-dormire/

Sinossi: «La mia vita non è stata per niente facile. Per niente»: con queste parole Tiziana inizia il racconto di un’esistenza condotta come in trance, di un percorso che la porta dalla famiglia di origine, anaffettiva e ostile, al matrimonio con un uomo più anziano che le consente di vivere nell’agio e può soddisfare ogni sua richiesta. Eppure lei non riesce a strappare il velo di tristezza con cui filtra tutte le sue esperienze, e si trascina dall’una all’altra come se nulla avesse senso. Fra le persone che incontra, solo Angela sembra aver capito quanto abbia bisogno di un’amica a cui sorreggersi.

Biografia: Tinta ha esordito nel 2006 vincendo il concorso “Carte Segrete”; sempre sotto pseudonimo ha pubblicato Lettera aperta ad un amante (Wip 2008), L’eros: tanti colori una sola tinta (Wip 2009), Una donna (quasi) scaduta (David and Matthaus 2013), La fine dei giochi (Lettere animate 2016). Ha collaborato ad antologie e opere corali, spaziando dall’erotismo al sociale, dalla narrativa alla poesia. Nel 2016 è arrivata finalista al premio internazionale “Antonia Pozzi” ed è stata insignita della Rosa d’argento dal Comune di Roseto degli Abruzzi.


Estratto: «Mi manca, e per sentire meno la sua mancanza ho deciso di scrivere, a modo mio, la sua storia»


Autore: Luigi Mancini
Titolo: Un bacio in sospeso
Prezzo: € 1,99 • Kindle Unlimited
Link: https://www.amazon.it/dp/B06X9WZYK7

Sinossi: «Un cantastorie, una leggenda, un giovane eroe e i suoi aiutanti, una principessa imprigionata in una sontuosa dimora, un orco malvagio e la suprema lotta tra il bene e il male. Nonostante la presenza suggestiva di tutti questi classici elementi, non si tratta di una fiaba e sarà il lettore a scoprire perché… La vicenda narrata si svolge in un tempo sospeso, tuttavia è intenzionalmente ancorata a un territorio specifico, l’entroterra napoletano. La scrittura dell’autore è un filo teso tra poli opposti: poesia e trivialità, denuncia sociale e tangibile erotismo. Queste pagine sono intrise di quell'amore viscerale che ognuno di noi ha provato almeno una volta nella vita e per cui forse ha lasciato Un bacio in sospeso».


Biografia: Luigi Mancini (1980) nasce a Napoli ma vive a Reggio Emilia. Fin da giovanissimo scrive poesie e canzoni; dal 2013 si cimenta con la scrittura di romanzi. Con Les Flâneurs ha già pubblicato La ragazza silenziosa (2016).


Nessun commento:

Posta un commento